Christian De Sica Christian racconta Christian De Sica

  sabato 23 novembre 2019 - ore 21:00

Il grande attore racconta la sua vita e la sua straordinaria carriera

Prezzi - a partire da 34.50€

  • Poltronissima 57.50€

  • Poltrona Platea 46.00€

  • Prima Galleria 46.00€

  • Seconda Galleria 34.50€

Christian De Sica torna a teatro con il suo nuovo spettacolo “Christian racconta Christian De Sica”. Il grande attore rivivrà gli incontri della sua vita e gli aneddoti della sua grande carriera.
Lo spettacolo mostra un De Sica allo specchio, uomo e interprete, che si mostrerà al pubblico nei suoi ruoli più autentici: prima quello di figlio, poi padre, marito e artista ecclettico. “Christian racconta Christian De Sica” contiene monologhi irresistibili e storie commoventi che riguardano il grande
papà Vittorio, l’infanzia e il cinema di Natale che ha accompagnato la storia italiana negli ultimi 30 anni. Christian De Sica, grazie al suo talento raro, passa dall’incontro con un’attempata e fantasiosa Wanda Osiris al ricordo del liceo con Carlo Verdone, dai pezzi swing italiani e stranieri, magistralmente interpretati, alle intramontabili note di Sinatra. Insieme al pianoforte del Maestro Biseo, Christian racconta De Sica emozionando, cantando, divertendo ed entusiasmando.

Figlio d'arte, Christian De Sica è nato a Roma il 5 gennaio 1951. Inizialmente attratto dalla musica, nel 1973 partecipa al Festival di Sanremo cantando “Mondo mio”, ma i risultati non proprio soddisfacenti lo convincono a seguire le orme paterne e a dedicarsi al cinema, anche se i primi successi di pubblico li otterrà come comico e intrattenitore televisivo in alcuni varietà della Rai di fine anni settanta, tra cui “Bambole, non c'è una lira” (1978). Diventa protagonista per la prima volta in “Sapore di mare”. La consacrazione nel 1983 quando De Sica riceve il ruolo di primo attore in “Vacanze di Natale”, primo cinepanettone da lui interpretato. Da allora Christian De Sica è stato sempre chiamato per interpretare il protagonista di cinepanettoni. Storica, in questo senso, la collaborazione con Massimo Boldi.

Sul palco con lui ci saranno Pio Strabioli e il maestro Riccardo Biseo al pianoforte.

Altri spettacoli che potrebbero piacerti

Arturo Brachetti

Solo 2019

Arriva in Italia il nuovo atteso one man show di Arturo Brachetti: SOLO, the Master of quick change. Un vero e proprio assolo del grande artista, che torna sui palcoscenici come unico protagonista dopo il trionfo dei suoi precedenti one man show L’uomo dai mille voli e Ciak!, applauditi da…

Virginia Raffaele

Nuovo spettacolo

“Vuole sparare? Si vince sempre!” è la frase che ho ripetuto più volte nella mia vita. “Stai dritta che siamo al pubblico!” è quella che mi sono sentita ripetere. Sono nata e cresciuta dentro un luna park, facevo i compiti sulla nave pirata, cenavo caricando i fucili, il primo bacio…

Teresa Mannino

Sento la terra girare 

Teresa Mannino torna in teatro con il suo spettacolo, ispirato sempre dalla sua amata Sicilia. Vivo chiusa in un armadio, per mesi, anni. Un giorno decido di uscire, apro le ante e un piccolo raggio di luce artificiale mi acceca, esco e provo ad aprire gli occhi, li apro e leggo…

Nomadi

Nomadi in Tour

Sono un pezzo di storia della musica leggera italiana. Dopo oltre mezzo secolo di attività continuano a calcare i palcoscenici di tutta Italia. Arriveranno a Legnano con le canzoni del nuovo album “Milleanni”, uscito nella primavera del 2019, oltre ovviamente che con i pezzi che li hanno consacrati come una…

Giuseppe Giacobazzi

Noi. Mille volti e una bugia. 

Andrea Sasdelli alias Giuseppe Giacobazzi, ovvero l’uomo e la sua maschera. Un dialogo, interiore ed esilarante, di 25 anni passati insieme. 25 anni fatti di avventure ed aneddoti, situazioni ed equivoci, gioie e malinconie, vissute dall’uomo e raccontato sotto la lente distorta del comico. Come in uno specchio, o…