Ale e Franz Nel nostro piccolo

sabato 26 gennaio 2019 - ore 21:00

La forza di trasmettere emozioni vere: i fallimenti di una vita, la delusione degli ideali, la conoscenza profonda di sentimenti penetranti, come l’amore. La gioia della vita.

Prezzi

  • Poltronissima 39.00€

  • Poltrona Platea 33.00€

  • Prima Galleria 33.00€

  • Seconda Galleria 24.00€

×

Restano pochissimi posti per questo spettacolo

Regia di Alberto Ferrari

Il punto di partenza, le tappe di un percorso, l’ambizione di una condivisione.
Gaber, Jannacci sono tutto questo per noi.
Sono il racconto di un mondo visto dalla parte di chi ha il coraggio, con le proprie idee , di vedere dentro la vita di ognuno. Raccontare le piccolezze, le sconfitte, le paure che ci accompagnano.
Il coraggio di vivere storie non sempre vincenti.

La forza di trasmettere emozioni vere: i fallimenti di una vita, la delusione degli ideali, la conoscenza profonda di sentimenti penetranti, come l’amore. La gioia della vita.
Gaber e Jannacci son questo, per noi.
Sono la scintilla da cui vedere l’uomo come il centro di tutto.
Conoscere il suo mondo. Vederlo mentre ci gira intorno.
Un mondo, sofferto e gioioso, colorato e grigio, assolato e buio.
Ma sempre, e comunque un mondo vero, reale. Senza timori, senza remore.
Gaber e Jannacci sono soprattutto la capacità di farci vedere che chi si muove e vive accanto al nostro fianco, chi cammina nelle strade, chi respira la nostra stessa aria, sono uomini, persone, uguali a noi.
Perché un amore andato male è un storia che abbiamo sentito mille volte, e mille volte ancora sentiremo. Perché le emozioni non finiscono mai.

Tutto questo porteremo con noi, sul palco.
La voglia di mostrare come un percorso tanto profondo come quello di Jannacci e Gaber, abbia a sua volta aiutato e guidato la riflessione di tanti altri artisti.
Mostrare al pubblico come: in quei pensieri, in quelle parole, in quelle note, ci sia anche il punto di partenza della nostra storia.

Vorremmo raccontarvi la fortuna di aver potuto respirare la stessa aria che Gaber e Jannacci respiravano.
L’aria di Milano.
Gaber, Jannacci, Milano, Noi.

Altri spettacoli che potrebbero piacerti

Enrico Bertolino

Instant Theatre®

Quando narrazione, attualità, umorismo, storia, costume, cronaca, comicità, politica e satira si incontrano sulle assi di un palcoscenico. Enrico Bertolino ha iniziato da oltre due anni a cimentarsi in una formula teatrale innovativa che ha portato

Ambra Angiolini e Matteo Cremon

La Guerra dei Roses

“La guerra dei Roses” è prima di tutto il titolo di un romanzo del 1981 e poi otto anni più tardi diventa un enorme successo cinematografico per la regia di Danny De Vito. L’autore

Federico Buffa

Il rigore che non c'era

con Marco Caronna, Jvonne Giò, Alessandro Nidi regia di Marco Caronna “Il rigore che non c’era” è il nuovo spettacolo di Federico Buffa: il più grande Storyteller italiano riprende la sua avventura teatrale, con un