Marco Masini – T’innamorerai di noi

giovedì 23 marzo 2023 ORE 21

T’innamorerai di noi – oltre 30 anni insieme


Produzione:Artista: Marco Masini
Regia:Durata: 120 minuti

Dopo il successo della prima parte del tour “T’innamorerai di noi – Oltre 30 anni insieme” di MARCO MASINI, che si concluderà il 9 gennaio con il concerto SOLD OUT all’Auditorium Parco della Musica di ROMA, a grande richiesta si aggiungono nuove date nei teatri italiani a partire dal 17 marzo, ultimi appuntamenti live di questo tour per poter festeggiare con Marco gli oltre 30 anni trascorsi insieme.

Insieme a lui sul palco ci saranno: Massimiliano Agati (batteria, percussioni e chitarra acustica), Alessandro Magnalasche (chitarra elettrica e acustica), Cesare Chiodo (chitarra acustica, basso, direzione musicale), Lapo Consortini (chitarra acustica e ideazioni sonore), Stefano Cerisoli (chitarra elettrica ed acustica) e Antonio Iammarino (tastiere, pianoforte).

Nel 1990 usciva nei negozi “Marco Masini”, l’omonimo primo album dell’artista toscano che nel corso degli anni ha pubblicato undici album in studio rimasti nel cuore degli italiani. Indimenticabili anche singoli come “T’innamorerai”, “Bella Stronza”, “Ci vorrebbe il mare”, “L’uomo volante”, “Raccontami di te” o, ancora, “Spostato di un secondo”, brano con cui ha partecipato al Festival di Sanremo nel 2017.







Prossimi spettacoli


18 aprile 2024

I Legnanesi – 7°…Non Rubare

I Legnanesi alle prese con un comandamento quanto mai attuale, insieme ai sontuosi, coloratissimi e coinvolgenti quadri della Rivista all’Italiana

19 aprile 2024

I Legnanesi – 7°…Non Rubare

I Legnanesi alle prese con un comandamento quanto mai attuale, insieme ai sontuosi, coloratissimi e coinvolgenti quadri della Rivista all’Italiana

20 aprile 2024

I Legnanesi – 7°…Non Rubare

I Legnanesi alle prese con un comandamento quanto mai attuale, insieme ai sontuosi, coloratissimi e coinvolgenti quadri della Rivista all’Italiana

21 aprile 2024

I Legnanesi – 7°…Non Rubare

I Legnanesi alle prese con un comandamento quanto mai attuale, insieme ai sontuosi, coloratissimi e coinvolgenti quadri della Rivista all’Italiana